| DIGITAL MARKETING
SITI WEB
ECOMMERCE
SOCIAL MEDIA

Perchè serve una Strategia per comunicare sui Social Media
Come vendere su Instagram
10 tattiche per lanciare un nuovo prodotto usando i Social Media
Come farsi notare per collaborare con i brand giusti se sei un Influencer
previous arrow
next arrow
Slider

Elementi fondamentali di Lead Generation su Facebook

Come impostare una campagna di Lead Generation su Facebook? Quali sono gli elementi fondamentali da studiare per raccogliere contatti necessari alla crescita del business?

In questo momento i vostri nuovi potenziali clienti  sono collegati ad un social media. Come fare ad attirare la loro attenzione per poterli contattare e proporre loro i vostri prodotti o servizi?

web_marketing_agency_prato

In questo momento milioni di persone stanno interagendo sulle piattaforme social media, commentando un post, pubblicando una fotografia, scorrendo il feed o rispondendo ad un messaggio. Migliaia di opportunità per proporre loro i vostri prodotti o servizi. Tra questi utenti ci saranno alcuni potenzialmente interessati e sono a vostra disposizione, a portata di click. Come sfruttare allora queste opportunità?
Facendo Lead Generation su Facebook, ad esempio.
Raccogliere nominativi di utenti interessati e ricontattarli con una strategia specifica, è un’operazione necessaria se si vuol far crescere il proprio business e trovare nuovi clienti.

La Lead Generation è un momento importante ed un tassello della Strategia di Comunicazione sui Social Media. Nel post Perchè serve una Strategia per comunicare sui Social Media , vi abbiamo spiegato alcuni degli aspetti fondamentali ed oggi affronteremo un altro punto focale e strategico.

Lead Capture

Un primo importante elemento è la Lead Capture . Gli utenti devono ricevere informazioni trasparenti su cosa riceveranno in cambio della loro registrazione. Le persone sono sempre molto reticenti quando devono rilasciare i propri dati. Perchè dovrebbero consegnare il loro indirizzo email? Il motivo per cui richiediamo i loro dati deve essere perciò spiegato in modo chiaro dicendo che beneficio otterranno registrandosi. 

Lead Magnet

A questo scopo, viene in aiuto il Lead Magnet, un elemento che fungerà come un vero e proprio ‘magnete’, attirando. Rilasciare il proprio indirizzo email deve essere un elemento di scambio reciproco tra l’utente e l’azienda. In cambio dell’indirizzo email, l’utente riceverà un contenuto estremamente utile al suo business. In concreto può trattarsi di un ebook, uno sconto sul primo ordine, un webinar ad hoc. L’importante è offrire un contenuto di valore studiato per agganciare l’utente in modo tale da avvicinarlo al passo successivo, quello di presentargli i prodotti ed i servizi dell’azienda.

Landing Page

La pagina in cui si spiegherà il motivo per cui richiediamo i dati, cosa stiamo offrendo e le varie ed eventuali (consenso privacy, ecc…) si chiama Landing Page. Questa deve avere una struttura studiata attentamente, in modo da prendere l’utente per mano e portarlo passo dopo passo alla registrazione finale. Se un tempo era semplice raccogliere indirizzi email oggi non lo è più ed ogni singolo dettaglio va studiato e vagliato attentamente. Per gli utenti che non si iscriveranno, possiamo sempre creare una Custom Audience per ricontattarli con una campagna di Retargeting. E’ consigliato testare più landing page e vedere quale converte di più.

Tutti i contatti raccolti, possono poi essere suddivisi in sottogruppi: quando si sono messe in atto più operazioni di Lead Generation si avranno a disposizione utenti di diversa provenienza e quindi con motivazioni diverse. Chi si è registrato per scaricare un ebook può avere richieste diverse da chi si è iscritto alla newsletter, pertanto i sottogruppi possono essere utili per pensare ad uno step intermedio per raccogliere ulteriori informazioni. Il rischio di perdere un contatto è sempre in agguato, va pensato perciò un modo non troppo invasivo per stare in contatto senza pressioni.

In conclusione

Il messaggio da sviluppare si snoderà sui seguenti punti: si parte sempre da ciò che cercano i nostri clienti potenziali, dobbiamo fornire un beneficio chiaro e chiedere di compiere una precisa azione in cambio. 

Se trovate interessanti gli articoli come questo, fatecelo sapere condividendolo. Se lo condividete su Linkedin taggateci e lo stesso su Instagram @studioeffervescenza. Consultate anche gli altri argomenti presenti su questo blog relativi al Digital Marketing e il mondo dei Social Media.

Se invece siete interessati ad una campagna per trovare nuovi clienti, contattateci subito e conosciamoci, per poter approfondire le vostre esigenze.

Tagged : / / /